chiara meroni

Festival San Gregorio - IV EDIZIONE

 

Chiara Meroni è laureata in Storia e Critica dell’Arte presso l’Università degli Studi di Milano. Oltre alla scrittura di articoli inerenti argomenti storico-artistici per riviste di settore e alla stesura di schede di opere d’arte per i cataloghi di alcune mostre (La fede nell’arte- Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Milano- Gli occhi di Caravaggio.

Gli anni della formazione tra Venezia e Milano- Museo Diocesano di Milano- Andrea Pozzo pittore e prospettico in Italia settentrionale- Museo Diocesano Tridentino), ha all’attivo tre pubblicazioni: Antichi edifici del Triangolo Lariano (Macchione Editore, 2011), San Gregorio a Caslino d’Erba: un tesoro da riscoprire (Macchione Editore, 2012) e I monasteri benedettini femminili della Brianza (Macchione Editore 2015), quest’ultimo in collaborazione con l’Arch. Guglielmi. È stata coordinatrice editoriale e responsabile degli Apparati del catalogo L’arte del fare. Giannino Castiglioni scultore (Skira, 2015).

È membro dalla Consulta del Civico Museo di Erba, del Comitato scientifico della collana “Gli Arieti” (Sezione Saggistica, Filosofia, Poesia, Storia e Critica dell’Arte) e responsabile scientifica del Museo “Don Carlo Villa” di Rossino (Calolziocorte).